Fattoria Didattica

2ª MOSTRA DEI NUOVI VINI

Locandina_Nuovi_Vini_2

2ª MOSTRA DEI NUOVI VINI

MARTEDÌ 25 APRILE – SAN MARCO – ALLE ORE 15, PRESSO I LOCALI DELLA PRO LOCO DI COL SAN MARTINO (TV)

Seconda edizione di un evento unico del suo genere.
Convegno e degustazione sui vitigni resistenti ed i loro vini.
La viticoltura sostenibile diventa realtà grazie alla possibilità di produrre e vinificare uve da vitigni resistenti, i quali oltrepassano anche le pratiche biodinamica e biologica.
Queste varietà non si pongono come sostitutive di quelle già esistenti nella viticoltura italiana ma ne ampliano le possibilità.

Organizzato dalla Fattoria Didattica Colle Regina in collaborazione con ONAV delegazione di Treviso e Veneto Agricoltura.

Fattoria Aperta Domenica 30 ottobre

Domenica prossima 30 ottobre 2016
FATTORIA APERTA
dalle ore 10 del mattino e pomeriggio.
con Cibo Amico e gli amici agricoltori.
…Alla Fattoria Didattica ColleRegina le emozioni crescono come funghi……….
Dalle ore 14.00
” LABORATORIO INTAGLIO DELLA ZUCCA DI
HALLOWEEN ”
(si chiede conferma per la partecipazione)
” PASSEGGIATA GUIDATA CON RACCOLTA
FUNGHI anche per i più piccoli”
(dotarsi di stivaletti e piccolo cestino)
Grazie!

A SPANOCIAR LA BIAVA da le schartòhe

BORSE FATTE A MANO CON LE FOGLIOLE DEL MAIS

A SPANOCIAR LA BIAVA da le schartòhe

..ricordo il cortivo, illuminato dalle luci del casolare, al centro un cumulo di pannocchie dorate avvolte da morbidi mantelli color miele ;

intorno, in un cerchio, figure chine, sedute su sedie impagliate dalle gambe corte e sgabelli dalle gambe di legno rubati alla stalla.

Morbidi scialli per ripararsi dall’aria oramai umida d’autunno.

Un raccontarsi e un gran vociare, la famiglia, dal più piccino al più anziano, i vicini e gli amici, che i giorni dopo li avrebbero accolti, come in un girotondo, nei loro cortivi.

Un andirivieni di cesti colmi portati a mano dai più giovani in forze, lassù per le scale.

I morbidi mantelli color miele riposti a respirare nei sacchi, che svelte e abili mani avrebbero trasformato in borse, cesti, panieri , e per i più piccoli le bambole e i giochi tanto attesi…..

Ricordo la gioia per il raccolto posto al sicuro lassù, sui granai asciutti , ricolmi di quel tesoro che sarebbe stato cibo, certezze e serenità per il futuro.

Ornella Martinotto

****************